IBAN-QR: un nuovo numero accanto al vostro IBAN

Dal 1 di luglio 2020 sono in vigore dei nuovi numeri accanto al vostro IBAN usuale: si tratta dei numeri IBAN-QR

Servono per poter gestire la fatturazione che era strutturata tramite numeri a 27 cifre come le PVR.
Questi devono essere impostati all'interno di TotalGest per poter quindi usare il nuovo sistema di fatturazione, ergo non tocca chi invece non usava il sistema di polizze PVR e non usa il nuovo sistema con QR-Fattura.

Esempio di IBAN tradizionale

CHXX 8080 8000 1234 5678 9
Le 5 cifre evidenziate, identificano la Banca Raiffeisen all'interno dell'IBAN

Esempio di IBAN-QR del medesimo conto

CHXX 3080 8000 1234 5678 9
Le 5 cifre evidenziate, identificano la Banca Raiffeisen all'interno dell'IBAN-QR

Queste nuove 5 cifre sono obbligatoriamente comprese tra 30000 e 31999, ogni istituto bancario in Svizzera avrà un numero compreso in questo intervallo.
È quindi facile riconoscere la correttezza di un IBAN-QR.

Ogni banca deve aver fornito ai propri clienti il numero IBAN-QR per tempo.
Se non lo avete ancora ricevuto dopo la data del 1 luglio 2020, contattate il vostro consulente bancario.