Fare una nota di credito su una fattura

Il caso che vediamo è quello in cui si deve fare una nota di credito di un importo che è totale o solo una parte di una fattura.

La nota di credito viene generata partendo dalla fattura stessa, quindi >> aprire la fattura e cliccare sul bottone AZIONE:

image-1608027245721.png

(1) Bottone per generare una nota di credito

Nella finestra che si apre si potranno scegliere tra 2 gruppi principali di opzioni:

image-1608027372468.png

(2) Opzioni sul pagamento
Se si vuole inserire una riga di pagamento nella fattura, si deve selezionare questa opzione e l'importo indicato (che generalmente corrisponde a quello della nota di credito) verrà inserito come riga di pagamento >> vedi pt. (6)

(3) Opzioni importo nota di credito
Qualora la nota fosse di un importo diverso dal totale della fattura, qui si può indicare un valore diverso.

Per indicare un importo diverso dal totale, si deve deselezionare la voce "Importa tutte le righe della fattura" ed indicare l'importo corretto manualmente.

(4) Bottone di conversione/creazione

image-1608027749681.png

Nella nota di credito appena creata, ci sarà indicata la fattura di origine (5) e, se selezionata al punto (2), troverete anche la riga di associazione alle fattura corrispondente (6).

Di riflesso nella fattura, ci sarà la riga di pagamento (7):

image-1608027902711.png