Importazione pagamenti

L'importazione automatica dei pagamenti avviene con l'upload di un file precedentemente scarico dal proprio ebanking.
È quindi una gestione dei pagamenti possibile solo per coloro che usano la QR-Fattura.

Vendite > Fatture > Importa pagamenti

Quando viene pagata una QR-Fattura (oppure una vecchia PVR), questa contiene un numero di riferimento a 27 cifre, che permette al pagamento di fare un match con la fattura presente in TotalGest.

image-1610615272869.png

(1) Dal vostro ebanking dovete scaricare il file con i pagamenti. Il formato ideale e corretto è in xml e caricarlo in quest'area
(2) Continuare al passaggio successivo
(3) I file caricati rimangono come storico sempre accessibile

A questo punto si può essere confrontati con diversi casi che devono essere gestiti a seconda del pagamento che si ha ricevuto.

Di seguito analizziamo molteplici casi possibili:

1. Importo fattura = importo pagato

image-1610616552027.png

(1) Caso più semplice dove l'importo pagato corrisponde all'importo della fattura.
Azione > Aggiungi pagamento

2. Pagamento giusto e duplicato su una fattura

image-1610616943846.png

(1) Questo primo pagamento è corretto >> l'importo ricevuto corrisponde a quello fatturato > Aggiungi pagamento.
(2) C'è un secondo pagamento sulla medesima fattura, ma questo eccede il saldo che è zero (3) dato che c'è il pagamento del punto (1).

Questo secondo pagamento è un errore possibile del cliente che deve essere gestito da parte vostra.

3. Più pagamenti sulla medesima fattura, SENZA errori

image-1610617297801.png

La gestione di pagamenti automatici multipli sulla medesima fattura è possibile solo dalla versione 3.4 rilasciata ad inizio 2021.
Nelle versioni precedenti, questa gestione multipla era possibile solo manualmente e non in modo automatico.

Fattura pagata in due volte (1) - (2) dove gli importi pagati (3) sommati corrispondono in modo esatto all'importo della fattura stessa (4).

TotalGest quindi mostra correttamente l'azione Aggiungi pagamento su entrambe le righe.

In questo modo è migliorata la gestione rateizzata di una fattura.

4. Più pagamenti sulla medesima fattura, CON errori

Questo esempio e simile al precedente, ma la somma dei pagamenti ricevuti non corrisponde al totale del fatturato e quindi TotalGest non consiglia quale azione applicare, ma queste devono essere selezionate manualmente a seconda dei casi.

image-1610618165139.png

La somma dei primi pagamenti, tutti sulla medesima fattura, (1) e (2) non eccede il saldo scoperto (5) e quindi sono corretti, mentre con l'aggiunta anche del pagamento (3) si andrebbe a superare l'importo totale della fattura.

In questo caso TotalGest richiede che sia l'utente a gestire le Azioni.

Ecco qui come risolveremmo noi la situazione sui 3 pagamenti:

image-1610618517619.png

Il terzo pagamento, chiude lo scoperto di quella fattura e per l'importo eccedente, viene creata/generata una Nota di Credito.

Questi casi presentati non sono la totalità dei casi possibili, ma la loro comprensione vi mette in condizione di poter risolvere in modo autonomo la gestione della importazione dei pagamenti.
Se aveste ulteriori domande relative ad un vostro caso specifico differente, vi invitiamo ad aprire un ticket di supporto.